Oltre 400 corsisti e un ottimo gradimento per la 1a Edizione del Corso FAD su disprassie, DSL e FE

[Riportiamo con piacere l'articolo dell'Associazione Vadiss pubblicato nei primi mesi di quest'anno relativo al Corso FAD: "Disprassie, disturbi del linguaggio e delle funzioni esecutive: dalla valutazione al trattamento" che la società Vadiss Form - Formazione e Ricerca sta attualmente proponendo nella sua 2a Edizione - 2020]


La 1a Edizione del Corso FAD 50 crediti ECM: "Disprassie, disturbi del linguaggio e delle funzioni esecutive: dalla valutazione al trattamento" nell'arco di  meno di 10 mesi di attivazione nel 2019 (dal 15 marzo in fase di prevendita al 30 dicembre) si è rivelata un successo sia in termini di partecipazione con oltre 400 corsisti (425 per la precisione) che di gradimento (quasi il 90% dei corsisti ha espresso i massimi punteggi di soddisfazione nella valutazione complessiva del corso).

I dati  presentati in questo articolo sono stati gentilmente messi a disposizione da una fonte indipendente, cioè sono forniti dalla DEA Formazione e Servizi, il provider ECM con il quale l'Associazione Vadiss collabora nell'erogazione del Corso.

L'apprezzamento dimostrato dai professionisti socio-sanitari nei confronti della seconda offerta formativa messa a disposizione, dopo il corso d'esordio sui DSA (quest'anno giunto alla 3a Edizione),  rappresenta una piacevole conferma per l'impegno dell'Associazione di fornire opportunità formative di qualità a costi contenuti, rappresentando al contempo una forte motivazione a migliorare annualmente le edizioni dei Corsi. PARTECIPAZIONE I partecipanti al Corso FAD con il rilascio di 50 crediti ECM sono stati in totale 425 così ripartiti in base alla tipologia professionale e in ordine di numerosità dei corsisti:

  • Logopedista: 220 (51,5%)

  • Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva (TNPEE): 132 (31%)

  • Psicologo/Psicoterapeuta: 34 (8%)

  • Fisioterapista: 10 (2,5%)

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica 10 (2,5%)

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia: 7 (2%)

  • Medico (Neuropsichiatra infantile, 3;  Audiologo e foniatra, 1; Riabilitativo, 1): 5 (1,5%)

  • Educatore professionale: 4 (1%)

  • Terapista occupazionale: 3 (0,5%)

Per motivi diversi 55 corsisti non sono riusciti ad inviare il test finale corretto entro la scadenza del 30 dicembre e purtroppo non hanno ottenuto i 50 crediti ECM. L'Associazione Vadiss permetterà a chi di loro lo desidera, di partecipare gratuitamente alla nuova edizione del 2020  (dovranno soltanto rinnovare la quota associativa per l'anno in corso di € 20,00). La figura professionale del Logopedista supera il 50% del numero totale dei corsisti; anche la figura del Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva (TNPEE) è rappresentato in maniera significativa, superando il 30% del totale dei partecipanti. Queste percentuali di presenza preponderanti rispecchiano sicuramente gli interessi professionali delle due figure di operatori, soprattutto per il trattamento delle varie forme di disprassia e dei disturbi specifici del linguaggio, esprimendo il loro gradimento per il taglio pratico del corso. La figura dello Psicologo/Psicoterapeuta è rappresentata da un discreto 8% di partecipanti, presumibilmente interessati agli aspetti valutativi dei due disturbi evolutivi, mentre la presenza di Fisioterapisti e di Tecnici della riabilitazione psichiatrica testimonia l'interesse di queste figure professionali anche per tematiche evolutive. Lo stesso discorso vale per la figura dell'Ortottista/Assistente di oftalmologia (si pensi all'importanza della valutazione della cosiddetta disprassia di sguardo) dell'educatore professionale e del terapista occupazionale. Fa piacere, infine, che sia presente anche la figura del Medico chirurgo specializzato.




GRADIMENTO


I partecipanti al corso FAD con il rilascio di 50 crediti ECM hanno compilato un questionario di gradimento in forma anonima composto da 13 domande e proposto dal provider DEA Formazione e Servizi, delle quali 6 a risposta chiusa e 7 a risposta aperta. Le domande a risposta chiusa offrivano 5 opzioni di risposta:


  • 5 = Molto Buono

  • 4 = Buono

  • 3 = Discreto

  • 2 = Sufficiente

  • 1 = Scadente

Per ragioni di brevità sono riportati i grafici delle percentuali di risposta alle 5 opzioni di giudizio relativi alle domande a risposta chiusa, mentre chi è interessato ad approfondire i risultati delle domande a risposta aperta può scaricare il file PDF dei risultati integrali del questionario cliccando qui.

I grafici delle percentuali di risposta dei corsisti al questionario di gradimento evidenziano la significativa soddisfazione dei partecipanti, rappresentando una garanzia di qualità per tutti i professionisti che si occupano  a vario titolo alla valutazione e al trattamento delle disprassie, dei disturbi del linguaggio e delle funzioni esecutive e interessati a partecipare ad un'offerta formativa in modalità FAD per l'ottenimento del massimo dei crediti ECM erogabili (50) da un unico corso.


Ringraziamo i corsisti per i preziosi suggerimenti e per le critiche costruttive fornite, che hanno permesso di migliorare ulteriormente la 2a Edizione 2020-2021 del Corso, già disponibile per l'approfondimento della valutazione e del trattamento delle disprassie, dei disturbi del linguaggio e delle funzioni esecutive. Clicca qui per consultare la pagina del sito dedicata alla 2a edizione del corso FAD 50 crediti ECM.

Nello specifico, la nuova edizione del corso si avvarrà di una nuova piattaforma web dove il corsista potrà accedere in modo semplice e immediato ai materiali didattici del corso all'interno di un'area personale; inoltre sarà attivata una chat che migliorerà l'interazione con il docente per tutte le esigenze didattiche e di approfondimento degli argomenti oggetto del corso FAD.